Orientamento in Ingresso

  • OPEN DAYS

Il Dipartimento di Scienze Veterinarie organizza due giornate di Open Days:

il 10 febbraio 2022 (14.30-17.30) nell’Aula Magna per presentare i corsi di laurea ed illustrare le strutture della sede di Pisa e le attività svolte

il 24 febbraio 2022 (14.30-17.30) presso l’Ospedale Didattico Veterinario (San Piero a Grado) per illustrare le strutture dell’ospedale e le attività svolte

Per prenotarsi agli eventi sarà necessario accedere alla pagina di Ateneo Open Days Dipartimento di Scienze Veterinarie dove è indicato il numero massimo dei partecipanti ammessi in presenza. Nella medesima pagina si trova il link per seguire gli eventi a distanza.

Per coloro che non potranno partecipare agli eventi sarà possibile consultare le prersentazioni ai Corsi di Laurea:

Presentazione Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico “Medicina Veterinaria
Presentazione Corso di Laurea Triennale in “Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali  Triennale
Presentazione Corso di Laurea Magistrale  “Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali Magistrale
Presentazione Corso di Laurea Triennale  “Tecniche di Allevamento Animale ed Educazione Cinofila (TAAEC)”

 

  • PROGETTO POT-SSVET

Nel Dipartimento di Scienze Veterinarie è attivo il progetto POT-SSVET destinato agli studenti delle scuole superiori che hanno intenzione di iscriversi al Corso di Studi in Medicina Veterinaria. Lo scopo del servizio è quello di implementare le attività di orientamento sia a fini conoscitivi riguardo il Corso sia per il supporto a coloro che devono presentare le domande per i bandi del concorso di ammissione e per rispondere a quesiti specifici sul test di ingresso per il CdS in Medicina Veterinaria.

Per domande/richieste specifiche è possibile rivolgersi all’indirizzo email:potmv.orientamento@vet.unipi.it

Utilizzando questo indirizzo sarà possibile organizzare anche dei colloqui da remoto su piattaforma Microsoft Teams. I futuri studenti avranno la possibilità di interagire direttamente con studenti universitari e, quando necessario, con il Presidente del Corso di Studio e/o con i docenti che compongono l’Organo di Tutorato, Orientamento in ingresso e tutorato alla pari del Dipartimento.

 

 

  • PERCORSI PER LE COMPETENZE TRASVERSALI E PER L’ORIENTAMENTO (PCTO)

1) STAGE DI ORIENTAMENTO Prevede l’accoglienza di 4 ragazzi per gruppo, nei periodi ottobre-dicembre e febbraio-maggio. Sono previste 8 ore per gruppo, che verranno suddivise in due mattine: la prima nella sede di Pisa, V.le delle Piagge e la seconda nella sede a San Piero a Grado, nelle ore 9-13. Durante queste due giornate i ragazzi potranno:

  • a) avere un colloquio di orientamento con un docente/studente tutor del Dipartimento
  • b) partecipare alle attività svolte presso i laboratori/le strutture della sede di Pisa (anatomia, fisiologia/etologia, microbiologia e chimica degli alimenti/malattie infettive degli animali).
  • c) visitare e partecipare alle attività cliniche della sede di San Piero a Grado, dove è sito l’Ospedale Didattico Veterinario, che accoglie gli ambulatori, sale operatorie ed il reparto di Terapia Intensiva. Inoltre presso l’Ospedale viene effettuata anche la didattica dei grossi animali, cioè cavalli e asini.

ATTENZIONE – La sede di San Piero a Grado è raggiungibile con autobus della linea extraurbana, o con mezzi propri

 

2) ATTIVITA’ NELL’OSPEDALE DIDATTICO Lo studente svolgerà il proprio percorso formativo presso l’Ospedale Didattico Veterinario (ODV) dell’Università di Pisa compartecipando alle attività che si svolgono nel reparto dei Pronto Soccorso e Terapia Intensiva dei piccoli animali (cani e gatti), sia cliniche che di gestione, pulizia e organizzazione, collaborando con gli studenti del corso di laurea durante tutte le loro attività. Tali attività possono essere allargate anche alle scuderie (cavalli e asini).

Obiettivi: Inserirsi in un nuovo ambiente di lavoro con attività di tipo infermieristico; interagire con il personale del ODV e con gli studenti universitari; apprendere il metodo corretto di avvicinamento e gestione di animali.

Numero studenti ospitabili: 2/3 in contemporanea durante tutto l’anno ad eccezione di agosto e periodi festivi.

Il numero di ore varia da un minimo di 25 a un massimo di 75. Tali ore possono essere svolte con una frequenza quotidiana o bi/trisettimanale, anche pomeridiana, compatibilmente con le attività dell’Ospedale Didattico e previo accordo con i docenti responsabili. L’opzione bi-trisettimanale è da considerarsi solo durante l’anno scolastico, al fine di permette allo studente la frequenza dell’ospedale didattico senza ostacolare l’attività scolastica.

ATTENZIONE – La sede di San Piero a Grado è raggiungibile con autobus della linea extraurbana, o con mezzi propri

 

3) PROGETTO SULLA CONVIVENZA UOMO-ANIMALE Lo studente svolgerà il proprio percorso formativo in due tempi: 10 ore di formazione on line + 10 ore di tirocinio attivo da svolgersi presso l’Ospedale Didattico Veterinario (ODV) dell’Università di Pisa, sito in San Piero a Grado.

Obiettivi: Conoscenze nel campo dell’etologia degli animali da affezione, dal benessere alla prevenzione dei più comuni problemi comportamentali; Conoscenze generali in ambito professionale veterinario, burocrazia, norme di legge e deontologia; Sensibilizzazione alle cure e consapevolezza della metodologia applicata, apprendimento di minimo linguaggio medico; Sviluppo di rapporti di collaborazione con lo staff della clinica e con la clientela, rispetto dell’organizzazione medico-sanitaria, condivisione e responsabilità.

Numero studenti ospitabili: sono previsti fino a un massimo di 50 studenti per la parte teorica on line (10 ore) e fino a un massimo di 10 studenti per la parte di tirocinio attivo in presenza (10 ore)

 

Fasi del progetto:

  1. Incontri on line proposti da specialisti del settore del Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa su temi del tipo: conoscenze base del comportamento di animali d’affezione, come trattare gli animali “impegnativi”, norme di base per il proprietario di un animale, norme di base per l’educazione di un animale d’affezione, conoscenze base della deontologia professionale veterinaria e del rapporto con i proprietari dei pazienti, ecc.

Sono previsti 5 incontri di 2 ore ciascuno a cadenza settimanale

I incontro: Lo sviluppo comportamentale negli animali d’affezione: l’importanza delle prime fasi di vita nel cucciolo e nel gattino. La relazione uomo-animale ed i suoi effetti benefici (Prof. A. Gazzano, Prof.ssa C. Mariti)

II incontro: Il benessere negli animali d’affezione: come valutarlo e come aumentarlo, riducendo lo stress ed i fattori che lo determinano. (Prof.ssa C.Mariti, Dr.ssa C.Borrelli)

III incontro: I problemi comportamentali del cane e del gatto: cosa sono e come si prevengono (Prof. A. Gazzano, Prof.ssa C. Mariti)

IV incontro: Animali in città: diritti e doveri (Prof.ssa Tognetti)

V Incontro: Il Pronto Soccorso  e la Terapia Intensiva di un Ospedale Veterinario: come funzionano? che differenze con un Ospedale Umano? (Prof.ssa A.Briganti).

  1. Tirocinio attivo in presenza da svolgere presso l’Ospedale Didattico Veterinario (ODV) di San Piero a Grado: gli studenti del Liceo frequenteranno il reparto di Pronto Soccorso e Terapia Intensiva dell’ODV e svolgeranno mansioni di aiuto secondo le esigenze dettate dal medico responsabile (rapporto con i proprietari degli animali, affiancamento ai veterinari secondo le esigenze, raccolta e/o archiviazione dati, ecc.). Il Tirocinio Attivo prevede 2 turni di 5 ore ciascuno per ogni studente, con presenza di 2 studenti alla volta; i turni saranno convenuti all’inizio delle attività semiariali.
I ciclo gennaio-febbraio 2023
I incontro: lunedì 9 gennaio ore 14.30-16.30
II incontro: lunedì 16 gennaio ore 14.30-16.30
III incontro: lunedì 23 gennaio ore 14.30-16.30
IV incontro: lunedì 30 gennaio ore 14.30-16.30
V incontro: lunedì 6 febbraio ore 14.30-16.30
 
II ciclo aprile-maggio 2023
 
I incontro: lunedì 3 aprile ore 14.30-16.30
II incontro: lunedì 10 aprile ore 14.30-16.30
III incontro: lunedì 17 aprile ore 14.30-16.30
IV incontro: mercoledì 26 aprile ore 14.30-16.30
V incontro: martedì 2 maggio ore 14.30-16.30

 

TUTTE LE ATTIVITA’ DEL PCTO possono essere svolte durante tutto l’anno, ad eccezione di periodi di chiusura del Dipartimento

 

Per poter accedere a queste attività bisogna:

  1. che la scuola sia convenzionata con l’Ateneo di Pisa. se la scuola non lo fosse, può farlo accedendo al sito alla pagina

La richiesta deve pervenire attraverso i responsabili dell’Orientamento delle Scuole Superiori richiedenti

  1. contattare il referente per l’orientamento per trovare date giuste

Contattare il docente referente dell’orientamento: Prof.ssa Simonetta Citi

Le scuole che desiderano chiedere iniziative diverse sono pregate di mettersi direttamente in contatto con il docente referente o il coordinatore didattico.

Leggi le FAQ

 


CARATTERISTICHE E PECULIARITA’ DEI CORSI DI STUDIO DEL DIPARTIMENTO


 

REFERENTI ORIENTAMENTO

Docente Referente di Dipartimento: prof.ssa Simonetta Citi  Prof.ssa Simonetta Citi

Responsabile dell’Unità Didattica: dott. Stefano Degl’Innocenti Detto Lucchesi  stefano.deglinnocenti@unipi.it

Presidente Corso di Laurea in Medicina Veterinaria: presidenzamv@vet.unipi.it

Presidente Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali: presidenzastpa@vet.unipi.it

Presidente Corso di Laurea in Tecniche di Allevamento Animale ed Educazione Cinofila: presidenzataaec@vet.unipi.it