Regolamento della Commissione di Tirocinio

Regolamento della Commissione Tirocinio del CdS in Medicina Veterinaria

 

Art. 1 Finalità

Il presente Regolamento disciplina le modalità di funzionamento e definisce la composizione della Commissione di Tirocinio del Corso di Studio in Medicina Veterinaria.

Art 2. Istituzione

Il CdS in Medicina Veterinaria istituisce una Commissione di Tirocinio.

Art 3. Composizione

La Commissione di Tirocinio del CdS in Medicina Veterinaria è composta dai docenti Responsabili di Settore delle diverse Aree in cui viene svolto il Tirocinio pratico finale:

AREA DI ISPEZIONE E CONTROLLO DELLE DERRATE ALIMENTARI DI ORIGINE ANIMALE

Settore Patologia generale e Anatomia patologia veterinaria

Settore Ispezione degli alimenti di origine animale

AREA DI CLINICA MEDICA, PROFILASSI E PATOLOGIA AVIARE

Settore Malattie Infettive degli animali domestici

Settore Parassitologia e Malattie parassitarie degli animali domestici.

Settore Clinica medica veterinaria

AREA DI CLINICA CHIRURGICA E CLINICA OSTETRICA E GINECOLOGICA

Settore Clinica chirurgica veterinaria

Settore Clinica ostetrica veterinaria

AREA DI ZOOTECNIA SPECIALE I E II

Settore Nutrizione e Alimentazione animale

Settore Zootecnia speciale

Settore Zoocolture

La Commissione di Tirocinio viene nominata dal Presidente nel momento in cui inizia il suo mandato e ogni volta che si verifichi un cambiamento fra i docenti Responsabili di Settore o di Area di Tirocinio; fra i componenti della Commissione di Tirocinio viene nominato un Presidente della Commissione stessa.

Art 4. Funzioni

4.1 Le funzioni della Commissione di Tirocinio sono le seguenti:

  • Coordinare le attività di tirocinio.
  • Individuare tra le strutture esterne convenzionate con il Dipartimento quelle idonee per il tirocinio pratico finale degli studenti del CdS in Medicina Veterinaria.
  • Predisporre e rivedere annualmente il Regolamento di Tirocinio.
  • Provvedere a predisporre e a controllare l’aggiornamento di un database sui tirocini svolti dagli studenti.

4.2 Il risultato dell’attività svolta dalla Commissione di Tirocinio di CdS deve essere portato a conoscenza del Consiglio di CdS.

Art.5 Attività

5.1 La Commissione di Tirocinio di CdS deve essere operativa durante l’intero anno, riunendosi con continuità.

5.2 Le sedute della Commissione di Tirocinio di CdS sono convocate dal Presidente della Commissione, che ne stabilisce anche l’ordine del giorno, con anticipo di almeno cinque giorni rispetto alla data prevista, e si svolgono secondo le normali regole che si applicano in genere agli organi collegiali. Tutte le riunioni della Commissione devono essere regolarmente verbalizzate. I verbali e i documenti prodotti devono essere opportunamente conservati e messi a disposizione del Dipartimento, affinché ciascun Organo possa, per la parte di rispettiva competenza, tener conto di indicazioni, osservazioni e raccomandazioni in essi contenute.

Art. 6 Approvazione del Regolamento

6.1 Il presente Regolamento è approvato dal Consiglio di CdS. Eventuali modifiche necessiteranno di approvazione e deliberazione da parte del Consiglio di CdS.

6.2 Con l’entrata in vigore del presente Regolamento cessano di avere efficacia tutte le disposizioni contenute in fonti normative equivalenti o minori con esso in contrasto.

 

Approvato con delibera n.54 del Consiglio di CdS in Medicina Veterinaria del 17/05/2017