Info

Il Dipartimento di Scienze Veterinarie di Pisa considera l'internazionalizzazione una delle sue priorità strategiche. Per questa ragione, il Dipartimento partecipa a diverse convenzioni interuniversitarie allo scopo di:

  • promuovere lo scambio di studenti con Atenei Europei ed extraeuropei
  • promuovere la “mobilità” di giovani ricercatori e docenti, sia in entrata che in uscita, al fine di promuovere ricerche scientifiche in cooperazione con Atenei stranieri
  • gestire e promuovere la creazione di attività di studio congiunte a carattere internazionale.

Il Dipartimento di Scienze Veterinarie incoraggia la mobilità internazionale dei suoi studenti oltre che del suo personale attraverso programmi di ricerca e formazione dell'Unione Europea e di altre istituzioni (MAE, MIUR, Crui, ecc), tra cui il Programma Erasmus + .

Per gli studenti del Dipartimento l'attività di internazionalizzazione contribuisce a:

  • ampliare la visione professionale;
  • accrescere il bagaglio linguistico;
  • costruire nuovi contatti e relazioni utili dal punto di vista lavorativo.

Questa pagina fornisce informazioni sui programmi di studio, su aspetti amministrativi e, non ultimo, su aspetti legati alla vita sociale di Pisa e delle sedi presso le quali deciderete di effettuare la vostra esperienza all’estero.
I termini - per comprensione facciamo presente che:

  • Un “exchange student” è uno studente (ad esempio ufficialmente iscritto ad una Università o Istituto di “alta formazione”) che vive temporaneamente in un paese straniero e segue un corso o è coinvolto in altre attività accademiche.
  • Il periodo di “scambio” può durare da un minimo di 2 ad un massimo di 12 mesi in funzione del tipo di mobilità (studio o traineeship).
  • Un “exchange student” di solito NON ottiene un diploma dell’Università che lo ospita ma tutti risultati accademici conseguiti (esami e CFU) vengono trasmessi alla propria Università di appartenenza attraverso l’European Credit Transfer System (ECTS).

Presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie di Pisa, le attività internazionali sono gestite e promosse dal “Nucleo per l’Internazionalizzazione ”, il quale si occupa anche dell'ammissione degli studenti stranieri ai corsi di laurea triennale e specialistica e del riconoscimento di titoli accademici esteri. Al nucleo e all'ufficio ERASMUS possono essere rivolte domande puntuali.

English version
The Department of Veterinary Science of Pisa views the Internationalization process as a strategic priority. For this reason, many agreements with foreign Universities have been signed in this years. There are main purposes regarding this policy described as follows:

  • promote the student exchanges with Universities among and outside EU system.
  • promote the international partnership with young researchers and teachers by mobiliting them inside and outside the EU Universities.
  • lead and encourage common educational projects at international level.


The Department of Veterinary Science of Pisa emphasises the international mobility of their students and staff members by educational and research EU and other Institutions programmes, one of these is “Erasmus+/Erasmus Programme”.

Internationalization activities of the Department of Veterinary Science of Pisa will allow students to get the following advantages:

  • enlarge their vision on specific field of competence; 
  • improve their skill and knowledge in foreign languages;
  • build a new professional network, which may results in new job opportunities.

The “Internalization” pages of this website provide information about study programmes, courses, administrative procedures and social life in Pisa and in other cities where the international experience might take place.

To fully understand the main points, it might be useful to know that:

  • an “exchange student” is a student (e.g. officially enrolled at a University or at higher educational Institute) temporary living abroad, attending courses or involved in other academic activities;
  • the exchange period may last from a minimum of 2 months up to 12 months for traineeship, from a minimum of 3 months up to 12 months for study;
  • an “exchange student”, usually, does not gain a degree at the host University or Institution, but the academic results (exams and other UFC) will be achieved at its own University or Institution according to the European Credit Transfer System (ECTS).

At the Department of Veterinary Science, the international activities are managed and promoted by the "Nucleo per l'Internazionalizzazione" (International Nucleous), which takes of admitting the foreign students to the courses related to the three years bachelor degree, specialized degree, and the recognition of foreign degrees.
The ERASMUS office and the
"team for the Internationalization" can also address specific questions.