FAQ

Chi può partire?

Possono presentare domanda di candidatura gli studenti dell’Università di Pisa iscritti a:

• corsi di laurea di I e II livello
• corsi di laurea a ciclo unico
• scuole di specializzazione
• scuole di dottorato
• master di I e II livello
che alla data di scadenza indicata nel Bando annuale risultino in possesso dei seguenti requisiti:

• essere studente iscritto all’Università di Pisa;
• essere in regola con il pagamento di tutte le tasse universitarie;
• nel caso di mobilità per studio, essere iscritti almeno al secondo anno di studi universitari;
• essere in possesso dei requisiti generali indicati nel Bando di selezione;
• essere in possesso dei requisiti specifici per il proprio corso di studio/Dipartimento espressamente indicati nel Bando .

      

Quanti mesi posso stare all’estero?

Le attività all’estero dovranno essere svolte nel periodo compreso tra il 1° giugno 2016 e il 30 settembre 2017.

I periodi di studio dovranno avere una durata compresa tra i 3 e i 12 mesi.

I traineeships dovranno avere una durata compresa tra i 2 e i 12 mesi.

 

Quante volte posso usufruire della Borsa Erasmus+?

Ogni studente, ad eccezione degli iscritti alle lauree a ciclo unico, potrà ricevere contributi per un periodo massimo di 12 mesi per ogni ciclo di studio, indipendentemente dal numero e dalle tipologie di mobilità effettuati.

Per gli studenti sarà pertanto possibile svolgere uno o più periodi Erasmus (per studio e/o traineeship), fino ad un massimo di 12 mesi per ciclo, sia nel I ciclo (laurea triennale) che nel II ciclo (laurea specialistica/magistrale, master di l livello) che nel III ciclo (dottorato, specializzazione, master di II livello).

Gli studenti iscritti alle lauree a ciclo unico potranno svolgere uno o più periodi Erasmus (per studio e/o traineeship) fino ad un massimo di 24 mesi (per un massimo di 12 mesi per Bando).

I periodi di mobilità per studio o tirocinio svolti nell’ambito del Programma LLP Erasmus (2007-13), concorrono al raggiungimento dei 12 mesi massimi per ciclo di studio (24 mesi per il ciclo unico).

Per l'a.a. 2016/2017 possono quindi presentare domanda di candidatura anche studenti che abbiano già usufruito di una borsa Erasmus per studio e/o tirocinio in precedenza, ma che, per il ciclo di studio per il quale intendono presentare la candidatura, abbiano ancora a disposizione un pacchetto minimo di 3 mesi (per studio) o di 2 mesi (per traineeship) da poter svolgere all'interno del progetto Erasmus+/Erasmus.

I periodi di mobilità pregressi o in corso dovranno essere dichiarati nel modulo di domanda di candidatura Erasmus+/Erasmus. La durata della mobilità per traineeship dei neo-laureati conta per il calcolo dei 12 mesi consentiti nel ciclo di studi nel quale viene presentata la candidatura al Bando.  

Dove posso andare? http://unipi.erasmusmanager.it/studenti/elencoAccordi.aspx

Studio/Tesi:

Bulgaria: Stara Zagora

Francia: Rennes

Lettonia: Jelgavia

Polonia: Lublino

Portogallo: Evora

Slovenia: Lubiana

Spagna: Cordoba, Las Palmas, Leon, Murcia, Valencia

Turchia: Afyon, Bursa

Traineeship:

i posti sono liberi a scelta dello studente

 

Si può partire dopo la laurea?

Sì, la mobilità per traineeship può essere effettuata anche da neo laureati entro 12 mesi dal conseguimento del titolo, purchè lo studente presenti domanda di candidatura al Bando e venga selezionato quando è ancora iscritto all’ultimo anno di corso di studio (anche fuori corso). In ogni caso lo studente non può rimanere per più di 12 mesi e comunque non oltre il 30 settembre dell’anno successivo a quello in cui viene presentata la domanda.

 

Quali esami posso sostenere all’estero?

Dipende dalla sede scelta, dal semestre prescelto e dal piano di studi dello studente. Pertanto la lista di esami da sostenere all’estero verrà stabilita al momento della stesura del Learning Agreement (piano di studi Erasmus+).

Tutti gli esami previsti dal Learning Agreement verranno convalidati al rientro.

 

A quanto ammonta la borsa?

Dipende dalla sede scelta (da 230 a 280 euro mensili per lo studio, da 430 a 480 euro mensili per il traineeship) vedi Bando

 

Posso far convalidare il traineeship svolto all’estero come tirocinio curriculare?

Sì, a patto che vengano seguite anche le procedure previste dal regolamento del Corso di Laurea.

 

Quando si fa domanda?

La domanda deve essere presentata dopo l’uscita del Bando (prima uscita verso marzo e riapertura verso ottobre) ed entro la scadenza seguendo le indicazioni riportate sul Bando stesso.