Scritto da
Mercoledì, 20 Luglio 2016 09:57

Certificazione ISO 9001

 SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITÀ (Norma UNI EN ISO 9001:2008)

 Organigramma Generale
 Politica per la Qualità   Comunicazioni

Dal 2014 il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa è certificato ISO 9001:2008 dall’organismo di certificazione CERTIQUALITY, relativamente alle analisi di laboratorio conto terzi dei laboratori di:


Nel 2017 la Certificazione ISO 9001 verrà estesa anche al laboratorio di Patologia Clinica Veterinaria.

CertificatoCertiquality CertificatoIQNet1

 

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Direttore del Sistema Qualità :

Prof. Luigi Intorre

Tel. 050 2216810 / 0502210128

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

Organigramma Generale



organigramma

 

 

 

 


 

 

 

Politica per la Qualità

 

Il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa si propone tre importanti traguardi per questo anno:

 

  • l’adeguamento del proprio Sistema di Gestione per la Qualità ai requisiti della nuova edizione della Norma UNI EN ISO 9001:2015;
  • il mantenimento della Certificazione delle attività finalizzate alle analisi di laboratorio in conto terzi, inclusa la gestione dei laboratori e degli acquisti, eseguite dalle Divisioni di Biologia Applicata ed Ecotossicologia, di Biotecnologie Genetiche, di Diagnostica Istopatologica, di Farmacologia e Tossicologia e di Micologia e Sierologia delle Malattie Parassitarie;
  • l’ottenimento della Certificazione delle attività finalizzate alle analisi di laboratorio in conto terzi, inclusa la gestione dei laboratori e degli acquisti, eseguite dalla Divisione di Patologia Clinica Veterinaria.

 

La Direzione vede nella Certificazione del proprio Sistema di Gestione per la Qualità (SGQ) un modo per migliorarsi internamente, monitorando da vicino tutte le fasi analitiche, ed esternamente nei confronti di clienti che richiedono garanzia dei risultati analitici e standard qualitativi sempre più elevati. Alla luce di questo Obiettivo, la Direzione ritiene necessario nei confronti del proprio personale:

 

  • diffondere la propria Politica e assicurare la comprensione dell'importanza di una gestione per la Qualità efficace e della conformità ai requisiti del SGQ;
  • coinvolgere le funzioni interessate nelle attività di pianificazione e sviluppo degli elementi del SGQaffinché contribuiscano alla sua efficacia;
  • sensibilizzare tutto il personale sugli impegni derivanti dal rispetto dei requisiti di un SGQ orientato alla continua soddisfazione delle esigenze e delle aspettative dei clienti.

 

La riflessione che la Norma impone di fare ha dato modo alla Direzione di porsi i seguenti Obiettivi:

 

  1. La soddisfazione dei clienti, attraversoun sistema adeguato di risposta alle richieste e agli eventuali richiami da parte dei clienti.
  2. Il miglioramento continuo dei servizi, attraverso la conformità del servizio offerto agli standard definiti, risultati analitici precisi e accurati e il rispetto dei tempi di consegna dei referti.
  3. Il coinvolgimento del personale, attraverso la definizione di modalità e responsabilità personali nello svolgimento delle specifiche competenze e la crescita costante delle capacità professionali degli operatori, mediante programmi di addestramento e di formazione continua su tematiche della Qualità e su aspetti tecnici e gestionali dei servizi mirati alle specifiche competenze.
  4. Il miglioramento gestionale e organizzativo, attraversoil continuo sforzo teso ad ottimizzare l’organizzazione del lavoro, il controllo dei macchinari e dei locali, il miglioramento della gestione del magazzino scorte, l’impegno all’aggiornamento e alla riorganizzazione in funzione di nuove Leggi e Normative, ed un’attenta e oculata gestione dei costi e delle spese.

 

Tutti questi Obiettivi, come la Direzione sottolineava all’inizio, sono volti a migliorare il target qualitativo dei propri prodotti e dell’azienda stessa in modo da conquistare nuovi clienti e fidelizzare i clienti attuali.

 

 

31 gennaio 2017

firma

 

 

 

 

 

 


 

 

Comunicazioni

 

2 ottobre 2017 – Comunicazione di Audit Interno

Si informa il personale coinvolto nel Sistema di Gestione per la Qualità del Dipartimento di Scienze Veterinarie che nei giorni 23 e 24 ottobre 2017 verrà effettuato un audit interno, come previsto dal Programma Annuale, allo scopo di valutare la conformità del Sistema di Gestione Qualità adottato rispetto ai requisiti specificati dalla norma UNI EN ISO 9001:2015 e dal Manuale della Qualità.

L’audit verrà effettuato dai seguenti valutatori:

  • dr.ssa Roberta Moruzzo (Responsabile del gruppo di Audit)
  • dr. Michele Vanni (Auditor)

I dettagli riguardanti l’articolazione dell’audit interno sono riportati nel programma di audit. Si prega tutto il personale di fornire la massima collaborazione per il buon esito dell’audit. In caso di impedimento o sovrapposizione di impegni, si prega di prendere contatto con il Responsabile Gestione Qualità per concordare eventuali modifiche al calendario previsto.


 

20 settembre 2017 – Riunione del personale ISO 9001

Si informa tutto il personale coinvolto nel Sistema di Gestione per la Qualità del Dipartimento di Scienze Veterinarie che in data 29 settembre 2017, dalle ore 9.00 alle ore 11.00 si terrà una riunione programmata dalla Direzione del Sistema Qualità per discutere dei seguenti argomenti:

-         Analisi e revisione del Questionario Soddisfazione Clienti

-         Redazione di un Piano Annuale di Formazione

-         Conclusione dell’Analisi del contesto, iniziata nel mese di marzo

L’incontro sarà coordinato dalla dr.ssa Roberta Moruzzo.

 


 Archivio Comunicazioni

Scritto da
Martedì, 05 Luglio 2016 10:52

Micologia e Sierologia delle Malattie Parassitarie

Dal 2016 laboratorio con Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2008 certificato da Certiquality per le attività di analisi per conto terzi.

Nella Divisione di Micologia e Sierologia delle Malattie Parassitarie del Dipartimento di Scienze Veterinarie dell'Università di Pisa si effettua attività diagnostica delle principali affezioni sostenute da protozoi e delle micosi superficiali e profonde in animali domestici, selvatici e in specie non convenzionali. In particolare, vengono eseguiti esami colturali per l’isolamento e l’identificazione di agenti patogeni di origine fungina e test di sieroagglutinazione e immunofluorescenza indiretta finalizzate alla diagnosi di leishmaniosi, toxoplasmosi, neosporosi e piroplasmosi.


COME CONTATTARE IL LABORATORIO

Dipartimento di Scienze Veterinarie

Divisione di Micologia e Sierologia delle Malattie Parassitarie

Viale delle Piagge, 2 - 56124 Pisa

Tel. 050 2216952


Personale:

Responsabile Laboratorio: Prof. Francesca Mancianti     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Personale Tecnico/Qualità: Dott.ssa Simona Nardoni     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il tariffario con l’elenco completo delle analisi, il modulo per la richiesta di preventivi, la Scheda da allegare per l'invio dei campioni e il Questionario di Soddisfazione dei Clienti sono scaricabili ai seguenti link:

 

Tariffario.pdf

Richiesta preventivo.pdf

Questionario Soddisfazione Cliente (versione.pdf)

Questionario Soddisfazione Cliente (online)

Scheda per invio campioni micologici

Scheda per invio campioni sierologici


COME INVIARE I CAMPIONI

Campioni sierologici: siero

Campioni micologici: campioni dermatologici (preferibilmente raccolti con spazzola) per la ricerca di dermatofiti. Negli altri casi, si raccomanda di non utilizzare terreno di trasporto.

Inviare il materiale per le analisi a:

Dipartimento di Scienze Veterinarie

Divisione di Micologia e Sierologia delle Malattie Parassitarie

Viale delle Piagge, 2 - 56124, Pisa


COME EFFETTUARE IL PAGAMENTO

Tutti i prezzi indicati nel tariffario sono valevoli per l’anno in corso e sono comprensivi di IVA ed ENPAV.

Il pagamento deve avvenire esclusivamente tramite bonifico bancario intestato al Dipartimento di Scienze Veterinarie (IBAN: IT51N0856270910000011156635 – Banca di Pisa e Fornacette Credito Cooperativo) specificando come causale "Per analisi sierologiche e/o micologiche ".