Propedeuticità

Il CdL in Medicina Veterinaria prevede, nel rispetto del Regolamento didattico di Ateneo, l'applicazione ed il rispetto di una serie di propedeuticità. In base a tale norma, per la natura stessa consequenziale dell'apprendimento, è previsto che l'accertamento finale e l'attribuzione di CFU di determinate attività formative siano requisito essenziale per affrontare le prove di esame di altre attività formative.

Nei file in allegato sono disponibili le propedeuticità relativamente al Vecchio Ordinamento 509/99 e al Nuovo Ordinamento 270/04

Si richiama lo studente al rispetto assoluto delle propedeuticità indicate. In mancanza si procederà come specificato nel Regolamento Didattico di Ateneo (art.24- comma 3). 

Un esame eventualmente sostenuto in violazione delle regole di propedeuticità è nullo.

Propedeuticità MV 509.pdf

Propedeuticità MV 270.pdf